1. Dona ora
  2. Adotta un progetto
home / L’unità operativa

L’Unità Operativa

L’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile – con l’annesso Centro a valenza regionale per i Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) – è una struttura a direzione universitaria afferente al Dipartimento della Salute della Donna, del Bambino e dell’Adolescente. La mission dell’Unità Operativa è la diagnosi e la presa in carico di patologie di carattere neuropsichico e disturbi del comportamento alimentare per pazienti di età compresa tra 0 e 18 anni.

 

 

Le attività di assistenza e diagnostica sono fornite in regime di ricovero, day hospital o ambulatorio: è presente un servizio di day hospital per le patologie neuropsichiatriche infantili relativamente ai percorsi diagnostici più complessi e alla gestione del trattamento farmacologico; un day hospital per DCA per i percorsi psicofarmacologici e diagnostici più complessi; un day hospital riabilitativo a frequenza quotidiana per DCA in cui le pazienti seguono un programma terapeutico per circa dodici settimane.
L’età di accesso per i DCA è consentita fino a 24 anni.

 

 

Il volontario FANEP è parte integrante dell’Unità Operativa e, in sinergia con l‘equipe terapeutica multidisciplinare, sostiene i piccoli pazienti e le loro famiglie attraverso le attività ludiche e creative svolte quotidianamente in reparto nell’ambito del progetto “Ospedale Creativo”.

 

 

Scopri di più sull’Unità Operativa di Neuropsichiatria infantile dell’Azienda Ospedaliera di Bologna.