Ospedale Creativo


FANEP ha raccolto la sua esperienza quasi quarantennale ne “L’Ospedale Creativo”, un progetto di volontariato e di percorsi culturali, socio-educativi rivolti ai piccoli pazienti ricoverati, alle loro famiglie ed al territorio, sviluppato nell’ambito di una collaborazione tra le Scuole di Medicina, Psicologia e Scienze dell’Educazione UNIBO ed approvato dal 2009 dal Ministero della Salute e delle Pari Opportunità.

Cosa fa un volontario FANEP? Il volontario FANEP non è un assistente sociale, non è un terapista, non è un infermiere o uno psicologo, ma è semplicemente una persona, proprio come te, che ha deciso di usare il suo tempo libero per portare allegria e serenità ai bambini e ai ragazzi ricoverati. Questo perché è fondamentale trasmettere ai minori una corretta percezione della realtà esterna all’ospedale, aiutandoli a valorizzare la loro esperienza di vita attraverso la relazione e la condivisione di strumenti di comunicazione.